Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

AGCAI: “Ricorso al Tar rinviato nel merito. Intanto avviata importante collaborazione con ANAS”

In: Apparecchi Intrattenimento, Associazioni

11 aprile 2016 - 13:17


agcai-log

A FIRENZE SARANNO PRESENTI MATTEO BIFFONI (SINDACO DI PRATO E PRES. ANCI TOSCANA), ANAS, CON LA QUALE È STATA APERTA UNA IMPORTANTE COLLABORAZIONE E LUCA PASQUINI, CONSIGLIERE SAPAR

(Jamma) Il ricorso al Tar, rinviato nel merito, riapre la possibilita’ di allungare la lista dei ricorrenti che potranno richiedere il risarcimento del danno provocato dal versamento del preu. Ricordiamo che il ricorso è gratis per i nostri associati. E’ quanto fa sapere AGCAI in una nota.
Ulteriori informazioni verranno rese note nelle riunioni di questi giorni.

Per quanto riguarda il ricorso contro l’aumento del Preu, il TAR LAZIO ha rigettato l’istanza di sospensiva in quanto non sussisterebbe un danno grave ed irreparabile per i gestori, potendo questi ultimi ottenere il risarcimento del danno. Quindi non è stato ritenuto indispensabile sospendere il pagamento del PREU.

 

Lo stesso TAR, però, ha ritenuto necessario rinviare ad una udienza di merito (ovvero ad un giudizio più approfondito) l’analisi delle questioni di costituzionalità e la definizione del risarcimento del danno per i gestori, danno che è certamente esistente, seppur non irreparabile.

Sono in corso nella giornata odierna degli incontri con i nostri legali per valutare se impugnare in appello al Consiglio di Stato tale ordinanza del TAR oppure se sia più opportuno attendere la fissazione dell’udienza di merito da parte dello stesso TAR.

Intanto Martedì 12 Aprile a Firenze, ore 20.00, Mercoledì 13 a Roma e Giovedì 14 a Palermo, continuano gli eventi di AGCAI insieme all’artista PIPPO FRANCO.

Comunichiamo a tutti gli operatori toscani che all’evento fiorentino vi sarà l’importantissima partecipazione del Sindaco di Prato Matteo Biffoni (Presidente di ANCI Toscana), oltre ad altri esponenti politici. Un evento importantissimo, dunque, in vista del percorso di strutturazione politica che AGCAI sta perseguendo in tutta Italia con il fine di denunciare alla classe politica i reali intenti del Governo e proporre delle concrete soluzioni di contrasto al gioco d’azzardo. Bisogna far emergere l’ennesimo imbroglio di questo Governo, che anche nel nostro settore vuole favorire poche potenti lobby anche al costo di compiere un genocidio dei giocatori che sono messi fortemente in pericolo.

A tal fine esortiamo gli operatori a partecipare all’evento e ad invitare sia gli esponenti politici dei diversi comuni sia gli esercenti.

 

Inoltre AGCAI ha aperto una importante collaborazione con ANAS (Ass. Nazionale di Azione Sociale), della quale fanno parte molti avvocati e magistrati di tutta Italia. L’associazione parteciperà a tutti gli eventi che si svolgeranno da oggi in poi, partendo proprio da quello di Firenze.

 

 

Vi ricordiamo date e luoghi dei prossimi eventi:

 

Martedì 12 Aprile – FIRENZE

Starhotels Michelangelo – Viale Fratelli Rosselli 2, Firenze.

 

Mercoledì 13 Aprile – ROMA

Teatro dell’Angelo – Via Simone de Saint Bon 19, Roma

 

Giovedì 14 Aprile – PALERMO

Astoria Palace Hotel – Via Monte Pellegrino, 62, Palermo

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi