Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Tar Bolzano deciderà nel merito su applicazione distanziometro e decadenza licenza di sala giochi

In: Apparecchi Intrattenimento, Diritto

28 settembre 2016 - 17:14


Tar-Bolzano

(Jamma) Il Tribunale Amministrativo di Bolzano ancora una volta accoglie il ricorso del titolare di una sala giochi al quale la Provincia Autonoma aveva comunicato l’avvio del procedimento per la pronuncia di decadenza dell’autorizzazione in applicazione della legge provinciale che introduce la distanza minima di 300 dai luoghi sensibili. Per i giudici “a un primo sommario esame, non può escludersi la fondatezza del ricorso e che il pregiudizio lamentato sussiste, tenuto conto che oggetto di impugnazione è il provvedimento di decadenza dell’autorizzazione alla gestione della sala giochi  di Brunico e il conseguente ordine di chiusura dell’esercizio pubblico gestito dal ricorrente”.

La trattazione di merito del ricorso è fissata per il 14 dicembre 2016.

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi