Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Novara. Tar respinge ricorso contro limiti orari slot: al merito la questione sulla costituzionalità della legge piemontese

In: Apparecchi Intrattenimento, Diritto

28 luglio 2016 - 15:04


ROMA 10-11-2010 GIOCO D' AZZARDO - VIDEO POKER - GIOCO ONLINE - SLOT MACHINE PH: CRISTIAN GENNARI

(Jamma) Il Tar Piemonte ha respinto il ricorso del titolare di una sala Bingo con il quale si chiedeva l’annullamento dell’ordinanza del Sindaco di Novara del 19 maggio 2016 n. 346/2016 che introduce limiti orari al funzionamento delle slot.

Il giudice ha ritenuto che “ai limitati fini dell’esame della domanda di sospensiva non sussiste un pregiudizio grave ed irreparabile per il ricorrente, in relazione alla modifica degli orari di spegnimento degli apparecchi da gioco con vincita in denaro e di dover “ rinviare alla fase del merito l’esame della prospettata questione di incostituzionalità dell’art. 6 della legge regionale piemontese n. 9 del 2016”.

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi