Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Gatti (Bakoo): Per le AWPR si prevede un ritardo di introduzione di almeno 18 mesi

In: Apparecchi Intrattenimento

19 luglio 2016 - 09:34


GattiFrancesco

(Jamma) – “Tecnicamente parlare di introduzione della nuova AWPR prima di 12/18 mesi è impossibile” afferma l’ing. Francesco Gatti.

“Al di la dei tempi necessari – prosegue il tecnico emiliano – alla stesura di una disciplina che mi sembra non solo contraddittoria ma piena di possibili tranelli operativi occorre un tempo tecnico comunque superiore ai 12 mesi per ipotizzare l’avvio della sperimentazione e un relativo tempo ancora più dilatato per consentire il graduale cambio-macchine.

Crediamo, con molti colleghi, che fino al 2018 non si possa pensare di avere fra le mani una AWPR.

Anche il confronto con alcuni concessionari con i quali collaboriamo ha rivelato le medesime aspettative ovvero un ritardo di introduzione di almeno 18 mesi rispetto alle tabelle di marcia (ottimistiche) proposte dal governo.

In merito al contenuto di questa AWPR alcune proposte non mi sembrano in grado di esprimere il concetto di gioco da remoto a meno che ci si accontenti di banali soluzioni a ‘sessione’ che storpiano di fatto il volere del legislatore piegandolo a logiche commerciali insensate”.


Nessun articolo correlato trovato

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi